Skip to main content

Lusi in galera, Grillo mette la freccia

 |  Redazione Sconfini

Con 155 voti a favore e solo 13 voti contrari (Rutelli non ha avuto neanche il coraggio di premere il bottone), il Senato ha dato il via libera alle manette per l'ex tesoriere della Margherita Luigi Lusi.

Geniale il Pdl che esce dall'aula tradendo la fede nel garantismo a tutti i costi e lasciando in mutande il Pd, che ora inizia a vivere ore di angoscia, dal momento che gran parte dei suoi dirigenti centristi potranno essere chiamati in causa da un probabilmente vendicativo Lusi.

A questo punto gli scenari, seppur dissimili tra loro, spalancano un'autostrada al Movimento 5 Stelle che al momento è stando a molti sondaggi il secondo partito proprio dietro i democratici.

Scenario 1: Lusi parla da dietro le sbarre e il Pd dimezza i voti. Se dice anche solo la metà di quello che sarebbe logico aspettarsi il caso Lega-Belsito-Trota sembrerà uno scherzetto infantile. Da Franceschini a Bianco, da Rutelli alla Bindi, Lusi ha già fatto capire di averne di frecce avvelenate nel suo arco.

Scenario 2: Lusi tace e si prende le colpe (in cambio di cosa?). In questo caso il declino del Pd sarebbe meno rovinoso dal momento che l'eco dell'avanzare dell'inchiesta e del processo sarebbe meno forte di quando non lo fosse stata finora ma comunque sufficiente al Movimento 5 Stelle per effettuare lo storico sorpasso (manca ancora il 5/6%). Resterebbe comunque da spiegare come Lusi sia riuscito a imboscare milioni e milioni di euro tenendo all'oscuro i vertici del partito. Ipotesi così difficile in cui credere che alla fine Lusi sarà costretto a fare qualche nome garantendo comunque il sorpasso dei grillini. Il passare per cerebrolesi resta comunque la migliore assicurazione per i dirigenti della ex Margherita, mai come ora desiderosi di passare per individui incapaci di intendere e di volere.

Scenario 3: A Lusi viene offerto un caffé. Al curaro. Per la gioia dei "complottisti" sarebbe un trionfo per il M5S che cresce molto grazie alle zone d'ombra dei Palazzi istituzionali e dei suoi sempre più precari inquilini.

---

diventa fan su facebook

 


Altri contenuti in Politica

Chiesto il rinvio a giudizio per Fitto. Perfetto assist per il ritorno dell'immunità parlamentare?

Il pm di Bari ha chiesto al gip del capoluogo pugliese il rinvio a giudizio per il ministro per gli Affari Regionale nonché ex governatore della Puglia, Raffaele Fitto. Assieme a lui, potrebbe fini...

Il futuro dell'Italia in mano ai pentiti di mafia e a 300mila cittadini onesti

Come si sveglierà l'Italia domenica 6 dicembre? Sarà ancora la stessa? Il 4 e il 5 dicembre sembrano essere giorni cruciali per il futuro del governo Berlusconi in virtù dei due appuntamenti chiave...

Berlusconi assolto, Ruby nipote di Mubarak e altre divertenti storie italiane

Speravamo di non parlare più di Berlusconi, e in un certo senso i sondaggi in picchiata per Forza Italia ci stavano dando ragione. Poi è arrivata la sgradevole sentenza della Cassazione che ha asso...

Analisi del voto delle Europee. L'Italia è ferma sulle posizioni di fondo, ma vivacissima all'interno degli schieramenti

Berlusconi non ha sfondato. Il Pd cala. Bene l'Udc, ancora meglio Idv e Lega. I giornali, i rappresentanti dei partiti e i grandi politologi concordano a tal punto che oggi le prime pagine dei gior...

Lazzaretto Pd. Oggi avrebbero potuto far cadere Silvio. Ma erano a letto malati

E così alla Camera è passato con 20 voti di scarto lo scudo fiscale. Tra chi si straccia pittorescamente le vesti come Di Pietro (che ha accusato pubblicamente Berlusconi e il Pdl di essere mafiosi...