Skip to main content

Agende rosse comuniste?

 |  Redazione Sconfini

emiliofede«Le agende rosse comuniste ieri hanno cercato di inquinare politicamente la cerimonia per Falcone e Borsellino». Lo ha detto ieri nei titoli del suo Tg4, Umilio Fido, nel goffo tentativo di screditare il vasto movimento che chiede la "restituzione" dell'agenda dalla copertina di colore rosso del giudice eroe Paolo Borsellino (ucciso nel luglio del 1992 nella strage di via D'Amelio), sottratta da qualcuno pochi istanti dopo lo scoppio dell'autobomba che uccise il giudice e quasi tutta la sua scorta e in grado di riportare alla luce verità fin qui nascoste del periodo stragista di Cosa Nostra.

Ma non è bastato sentirlo nei titoli: l'abbinamento agende rosse/comuniste è stato ripreso anche nel servizio (guardare per credere - occorre installare l'ultima versione di Silverlight)

Povero Paolo Borsellino, lui, grande uomo di destra, integerrimo e onestissimo al punto di sfidare la morte, costretto a sentire le menzogne e la propaganda del più pacchiano dei regimi politici per bocca di uno dei più inutili e servili lacché del possibile "utilizzatore finale" delle stragi.

---

foto da wikimedia commons

diventa fan su facebook

vota su oknotizie


Altri contenuti in Approfondimenti

Sono scaduti ieri i primi ultimatum della Lega

Sono trascorsi quasi 20 giorni dal glorioso raduno di Pontida, quello che ha sancito l'unità indissolubile tra Bossi e suoi compagni d'avventura, il tripudio celtico di Castelli, le targhe minister...

Accordo Fini-Berlusconi: Incensurati a vita anche se criminali

Ciò di cui in tanti (sempre e comunque criticati a prescindere) vanno in giro a dire da anni sta trovando una serie ininterrotta di conferme dai palazzi del potere: il Governo e tutta l'attività de...

Immigrati: chi sono, perché partono, ma soprattutto dove finiscono…

Dopo tre anni di inchieste tra Libia, Algeria, Tunisia, Egitto, Italia e non solo, Gabriele Del Grande pubblica “Il mare di mezzo al tempo dei respingimenti”. Un libro che ha fatto ben presto – e s...

Raitre ai berluscones in 4 mosse

Come conquistare Raitre in 4 mosse. Potrebbe essere il titolo di un libro, di un manuale di moderna dittatura mediatica, ma invece altro non è che uno dei colpi di coda del regime berlusconiano. L'...

E un nuovo Norimberga?

Gli ingredienti per imbastire una versione aggiornata del processo di Norimberga in Italia ci sono tutti. Ci sono i tesorieri dei partiti che movimentano all'insaputa di tutti centinaia di milioni ...