Sidebar

19
Sab, Set

Il Tg1 peggio della Pravda. Vietato dire D'Addario

Approfondimenti
Stile testo

Forse i tempi sono maturi per promuovere una class action contro Augusto Minzolini, il Trentalance dell'informazione italiana, e il suo Tg1 i cui contorni assumono aspetti sempre più inquietanti. La disinformazione con la quale il più importante telegiornale italiano imbonisce una folla lobotomizzata di italiani supera ogni limite e questo è un danno (che un Tribunale dovrebbe quantificare anche economicamente) esagerato.

Nell'edizione delle 20 di ieri sera, il Tg1 (assieme ad altri organi di informazione asserviti a Berlusconi) è stato l'unico telegiornale "serio" al mondo a non riferire delle registrazioni di Patrizia D'Addario e del premier Silvio Berlusconi che, oramai è assodato, è solito andare a puttane, pagarle in vario modo (soldi, regalini, carte di credito), e non usare il preservativo. Il Cavaliere, ricattato da prostitute, capimafia e figli di ex mafiosi, non viene però praticamente citato nell'edizione del vergognoso Tg1.

Le registrazioni della D'Addario non solo non sono nei titoli ma facciamo bene attenzione a come Marco Frittella nel suo pastone insulso ne riferisce: "la maggioranza ha detto “no” alle mozioni del PD, quella sul G8, e quella sulle questioni di sicurezza legate alle ultime rivelazioni sul premier“. Ma di che cosa si parla in queste mozioni? Qual è il soggetto?

"Il PD è stato scorretto", dice la maggioranza per voce di Frittella. Replica la Finocchiaro: “è una questione importante, bisognava parlarne“. Ma di cosa? Di cosa cazzo bisognava parlare? “Favorevole (alla mozione ndr) l’Idv, per l’Udc non si doveva impedire la discussione“. Su cosa? Ce lo dite?

Poi Gianpiero D’Alia (Udc): “Più che il gossip, ci interessa sapere quanto siano sicure le residenze del presidente del Consiglio”. Gossip? Ma su chi, su che argomento? Poi tocca al leghista Bricolo che controreplica: “Di queste vicende agli italiani non interessa niente”. Intanto come si permette di dire cosa interessa agli italiani, ma poi che cos'è che agli italiani non interessa?

Il finale poi è meglio dei dispacci del Minculpop e i notiziari della Pravda: Quagliarello (Pdl): “Bisognava discutere solo del G8!” Eh? E su che temi?; Gasparri La crisi etica della sinistra” Ma come? Non erano mozioni per far venire a riferire alle Camere Berlusconi. Ma che stai a dì Gasparri? Bonaiuti balbetta di due sondaggi che dicono l’uno il contrario dell’altro sulla popolarità del presidente del Consiglio.

Niente, i contenuti delle mozioni resteranno per sempre oscuri ai telespettatori del Tg1. E allora le copiamo e incolliamo noi (da L'Espresso), quelle registrazioni che fanno il giro del mondo e ridicolizzano senza pietà l'Italia agli occhi della stampa internazionale:

Ottobre 2008. Prima di andare a Palazzo Grazioli Gianpaolo Tarantini e Patrizia si mettono d'accordo sulla serata a casa del premier

GT
: Allora ...
PDA: mi volevi parlare?
GT: non volevo parlare, volevo dirti... che alle nove e un quarto vi passo a prendere l'autista e andiamo lì ...
Ragazza: andiamo lì ... poi se lui decide rimani lì ...
PDA: ...e mille per la serata.
G: Mille ora già te li ho già dati ... poi se rimani con lui ... ti fa il regalo solo lui ... ah ... vedi che lui non usa il preservativo ... eh
PDA: Ma non esiste una cosa senza preservativo ... come faccio a fidarmi?
G: Ma ... è Berlusconi ...
PDA: Ma tu chi sei? Guarda che ... sai quanta gente è rimasta ...
G: Sai quanti esami fa lui?
PDA: Lo so, ma ... sai ... per noi donne è anche più bello ... voglio dire ... ma sentire una cosa del genere ...
G: Tu puoi decidere, però lui non ti prende come escort, capito? lui ti prende come un'amica mia, che ho portato ...
---

E' il 4 novembre, sono passate due settimane. Obama sta per essere eletto alla Casa Bianca, Berlusconi e Patrizia sono nel "lettone di Putin".

SB: questo [libro?...] l'ho disegnato io
PD: l'hai fatto molto bene
SB: l'altra volta ce l'avevi?
PD:
SB: C'eri già l'altra volta?
PD:
SB: ma tu pensa... e questa? prendi
PD: no questa no
SB: è la più bella
PD: è bellissima questa

SB: prenditi questa la regali a qualcuno
PD: no
SB: no, sarebbe uno spreco

PD: anche questa l'hai disegnata tu?
SB: questa è una mia idea ma non l'ho disegnata io. ma guarda che roba...com'è fatta. questo è un mio amico che me l'ha fatta. che mi fa tutte le cose...io mi faccio una doccia anch'io... e poi, poi mi aspetti nel lettone se finisci prima tu?

PD: quale lettone.. quello di putin?
SB: quello di Putin
PD: ah che carino..quello con le tende

---

E' il 5 novembre. Patrizia commenta con Giampaolo Tarantini la nottata in bianco con il premier

PD:
Pronto buongiorno
GT: Buongiorno
PD: Come stai?
GT: Bene
PD: Non abbiamo chiuso occhio stanotte
GT: Eh immagino, come è andata?
PD: Bene, niente busta però
GT: Veramente?
PD: Giuro. Come mai? Tu mi avevi detto che c'era una busta. Mi ha fatto un regalino, non so, una tartarughina
GT: Uhm
PD: E poi mi ha fatto una promessa
GT: Cioè?
PD: Che..va beh te lo posso dire, tanto tu sei la guardia di tutto, mi ha detto che mi mandava gente sul cantiere, l'ha detto lui quindi ci devo credere?
GT: Si, e va beh se lo dice lui. Gli hai dato il tuo numero?
PD: Si, gli ho dato il mio numero, l'ha voluto stamattina anche il mio cognome e ha detto che mi avrebbe aiutata sul cantiere mi mandava gente
GT: E beh va beh oh
PD: E poi ha detto che vuole rivedermi con un'amica perché..in due
GT: Senti ma come? a che ora sei tornata?
PD: Adesso, adesso che ti sto chiamando
GT: Ma dove stai, in albergo già?
PD: Si adesso
GT: ci vediamo per un caffè
PD: Sì se vuoi noi siamo qui in albergo, non sappiamo nemmeno a che ora dobbiamo partire
GT: Amò ti ho mandato un messaggio ieri
PD: Ah, c'era scritto l'orario che dobbiam partire? Siccome Barbara ha detto, appena sono arrivata ha detto 'Hai avito la busta, 5000 euro' ho detto no, io non ho preso proprio niente
GT: Ti volevo dire una cosa, di me ha detto qualcosa no?
PD: Mah mi ha chiesto solo da quanto tempo ci conosciamo io e te, ho detto da tantissimo tempo, ho fatto bene?
GT: Brava si
PD: Ho detto che ci conosciamo da tanto tempo, Barbara è anche una mia amica ho detto, lui ha detto che ha una sua amica e vuole farmi leccare da una sua amica
GT: Ahahahah
PD: Ti giuro, così mi ha detto. Molto affettuoso, tutta la notte non abbiamo dormito
GT: E' bravo comunque lui